/Rinoplastica non chirurgica

Rinoplastica non chirurgica

I pazienti che non sono pronti a sottoporsi ad una rinoplastica possono sottoporsi alla rinoplastica non chirurgica mediante un Rinofiller che può essere a base di acido ialuronico o di idrossiapatite di calcio.

Rinofiller di Idrossiapatite di calcio

Soprattutto nei casi di naso insellato o di esiti di altre rinoplastiche dove vi sono delle aree depresse un  filler a base di Idrossiapatite di Calcio (RADIESSE® – Merz Aesthetics) può essere iniettato più in profondità e dare un risultato stabile per 18-24 mesi.

Recentemente è molto richiesta l’ occidentalizzazione del naso asiatico per sollevare il dorso.
Questo trattamento può riempire una angolo naso frontale troppo acuto e attenua la gobba per ottenere un naso più armonioso.

Rinofiller di Acido Ialuronico

La rinoplastica senza chirurgia con filler a base di acido ialuronico è un’ottima alternativa  per spingere la punta del naso in avanti aumentando la proiezione quando questa tende a cedere.

E’ possibile iniettarlo sopra il labbro tra le due narici oppure direttamente sulla punta nasale.

Cosa aspettarsi dopo il trattamento

Il trattamento non è doloroso e non vi è gonfiore se non nelle prime 24 h quando si consiglia di evitare bevande alcoliche e posizionare eventualmente una borsa di ghiaccio. Eventualmente si può assumere un anti infiammatorio.

Il trattamento è ambulatoriale ed il ritorno al sociale è immediato e senza lividi.

2017-10-21T18:39:03+00:00