Cheratosi seborroiche 2017-10-14T13:30:47+00:00

Cheratosi seborroiche

Fastidiose e antiestetiche, ma non pericolose per il paziente. Le cheratosi seborroiche sono patologie benigne della pelle che compaiono, in genere, su diverse parti del corpo di coloro che hanno raggiunto un’età media avanzata, indipendentemente dal sesso. Il disturbo dermatologico si presenta sotto forma di chiazze sporgenti di color giallastro che diventa marroncino e tendono a squamarsi creando piccole croste che poi cadono.

SEDI D’INTERVENTO

Le zone del corpo maggiormente soggette alla formazione di cheratosi seborroiche sono schiena, petto, stomaco e viso. Le cheratosi si manifestano come aree ruvide della pelle e tendono poi a svilupparsi in rilievo. Le macchie possono avere struttura, grandezza (da 1mm a 1 cm) e colorazione differenti. Può anche accadere che, a seguito di un urto o di altri piccoli traumi, cadano da sole, senza alcuna necessità di intervenire chirurgicamente.

IL TRATTAMENTO

Il chirurgo estetico analizza ogni singola macchia per diagnosticare il disturbo di cui il soggetto è portatore, distinguendo cheratosi seborroica da malattie cutanee di diversa natura. L’eventuale trattamento delle cheratosi, che si esegue in ambulatorio, prevede un’asportazione tangenziale mediante “Laser Co2” che brucia lo strato superiore della cute attraverso un getto di calore senza lasciare segni: non è infatti necessaria l’applicazione di alcun punto di sutura. La cute, in prossimità dell’area di rimozione, apparirà assottigliata e di colore diverso rispetto al resto del derma, ma con il tempo, tornerà a uniformarsi. La massa in genere non ricrescerà nella stesso punto in cui è stata asportata.

TEMPI DI GUARIGIONE

Il recupero dopo un trattamento per asportazione di verruche è rapido (7-10 giorni) e non implica alcun impedimento/ condizionamento all’attività fisica (lavorativa, quotidiana e sportiva).

NEWS SULL’ARGOMENTO
  • Rinofiller

Rinoplastica non chirurgica

I pazienti che non sono pronti a sottoporsi ad una rinoplastica possono sottoporsi alla […]

Ustioni: rimedi chirurgici estetici e funzionali

Per poter intervenire sui danni alla pelle determinati da un’ustione è prima indispensabile che il […]